Quinta vetta delle Alpi in altezza (4478m) è caratterizzato da una particolare forma piramidale molto pronunciata. Presenta quattro pareti principali orientate secondo i punti cardinali, divise da altrettante creste affilate e vertiginose. La cresta del Leone, la Hornli, la cresta di Zmutt e la cresta del Furggen. Le prime due sono le due vie di accesso alla vetta più semplici denominate quindi " Vie Normali ", non ostante oppongano difficoltà e dislivelli piuttosto importanti. Le altre due, con difficoltà decisamente maggiori non vengono ripetute frequentemente. Le nostre proposte, si limitano quindi alle vie normali Italiana e Svizzera che comunque daranno filo da torcere anche ai più preparati.

CERVINO M 4478 - CRESTA DELL' HORNLI Dettagli

PER LA CRESTA DELL' HORNLI

Da luglio a metà settembre

Probabilmente, una delle vette più celebri del pianeta. Alta, slanciata, elegante, con nessun altra vetta nei dintorni che possa minare la sua imponenza.

CERVINO M 4478 - CRESTA DEL LEONE Dettagli

PER LA CRESTA DEL LEONE

Da luglio a metà settembre

Il Cervino, coi suoi 4478 m, la sua forma perfetta e la posizione isolata rispetto alle altre montagne, lo rendono irresistibile a tutti gli alpinisti.